Cosa comprare a Bali, un’isola conosciuta anche come “isola degli artisti”, è decisamente uno di quegli argomenti

Cosa comprare a Bali e in Indonesia

Cosa comprare a Bali, un’isola conosciuta anche come “isola degli artisti”, è decisamente uno di quegli argomenti su cui vale la pena soffermarsi prima di pianificare un viaggio in Indonesia. Durante una vacanza in quest’isola infatti non si può non restare affascinati dalla varietà di arte e artigianato che si può trovare ovunque.

 

Cosa comprare in Indonesia: partiamo subito con la nostra top 5!
1 Un mix di spezie indonesiane
2 Una borsa in paglia
3 Un telo Sarong
4 Una soprammobile in legno balinese
5 Una lampada in rattan

 

Tra gioielli, accessori, stoffe multicolore, statuette di legno e una miriade di oggetti fatti a mano da artisti e artigiani locali come fare a scegliere cosa comprare a Bali?

Ce n’è veramente per tutti i gusti e noi, durante il nostro viaggio in Indonesia, non potevamo lasciarci sfuggire l’occasione di esplorare non solo le bellezze naturalistiche e culturali dell’isola ma anche l’artigianato locale.

Essendo probabilmente la più famosa isola indonesiana e una destinazione turistica molto gettonata, può essere complicato capire cosa conviene comprare a Bali e quando, invece, si rischia di comprare cianfrusaglia di bassa qualità. Per questo, dopo un’attenta ricerca ed esplorazione sul campo, vogliamo condividere in questo articolo alcuni consigli e dritte non solo su cosa comprare a Bali ma più in generale su cosa comprare in Indonesia.

Ecco ciò di cui vi parleremo in questo articolo:
Cosa comprare in Indonesia
• Cosa comprare a Bali
• Borse in rattan

 

Mulai Design - Viaggiatori. Esploratori. Mercanti.

 

Cosa comprare in Indonesia

cosa comprare in indonesiaL’Indonesia è un paese frammentato sia dal punto di vista geografico che culturale. Composta da migliaia di isole (piu’ di 17.000 sparpagliate su entrambi i lati dell’equatore) e da numerosi gruppi etnici, religiosi e linguistici, l’Indonesia vanta una grande diversità e per questo parlando di cosa comprare in Indonesia potremmo dilungarci non poco. Questa diversità, infatti, si riflette anche nell’arte e nell’artigianato indonesiano.

Gli artigiani indonesiani da tutto l’arcipelago producono una grande varietà di oggetti tradizionali e prodotti locali che derivano dalla ricca storia, dalla cultura e dalle influenze tribali di queste regioni.

Dalle borse in rattan ai gioielli, dalle sculture di legno ai tessuti e le stoffe multicolore, come scegliere cosa comprare in Indonesia?

Intanto premettiamo che per assicurasi di comprare oggetti locali autentici è meglio evitare i negozi economici nelle zone più turistiche. Meglio invece recarsi nei piccoli mercati locali per accaparrarsi i migliori souvenir in Indonesia.

Le sculture, i soprammobili e gli oggetti di legno intarsiato con cui arredare la vostra casa non mancheranno dato che rivestono un ruolo centrale nell’artigianato indonesiano. I gioielli sono un altro must in quanto a souvenir in Indonesia, soprattutto quelli d’argento dalle decorazioni uniche tanto da renderli vere e proprie opere d’arte. E poi ancora gli accessori e altri oggetti che derivano dagli infiniti modi di intrecciare il rattan. Le borse in rattan artigianali non possono infatti mancare tra la lista di cosa comprare in Indonesia. Per non parlare dei famosissimi tessuti multicolore e gli abiti dai colori sgargianti come il Batik,l’Ikat e il Sarong.

Altro capitolo su cosa comprare in Indonesia, poi, lo meriterebbero decisamente le spezie, pregiate al punto da scatenare guerre e spingere fin qua le navi della Compagnie delle Indie. Nell'arcipelago indonesiano, infatti, cresce spontaneamente pressoché qualunque spezia possiate trovare al supermercato. Noce moscata, vaniglia, zenzero, chiodi di garofano, curcuma, corandolo, anice stellato, pepe nero, pepe bianco e chi più ne ha più ne metta.

 

Cosa comprare a Bali 

cosa comprare a baliTra i tanti piccoli negozietti e i mercatini locali  dell’isola, sono tanti gli oggetti di artigianato locale che si possono comprare a Bali.

Le sculture in legno balinesi sono tra le più elaborate di tutta l’Indonesia e nell’isola di Bali c’è l’imbarazzo della scelta di soprammobili, piccole statue e oggetti in legno intagliato e decorati a mano.  Ma cosa conviene comprare a Bali? Ecco alcuni consigli.

Tra le cose che conviene comprare a Bali ci sono le meravigliose stoffe multicolore tessute a mano caratteristiche della cultura balinese. Disponibili nei tanti negozi sparsi per l’isola. Da segnalare inoltre i gioielli in argento lavorati a mano. In particolare se fate tappa ad Ubud e Seminayk troverete molti negozi che offrono gioielli dalle incredibili decorazioni.

Parlando di Ubud, questa cittadina sulle colline a nord dell’isola è considerata un centro di artigianato unico a Bali. Ma oltre ai numerosi gioielli d’argento cosa comprare a Ubud? Il punto di forza di questa città è l'incontro tra il gusto occidentale e l'artigianato indonesiano. Se in molti mercatini e negozi dell'Indonesia, infatti, siete rimasti colpiti dalle stoffe, dai materiali o dalla lavorazione delle materia prime ma c'era sempre qualcosa che non vi convinceva pienamente, allora forse a Ubud troverete quello che stavate cercando. L'impressione che abbiamo avuto passeggiando e facendo acquisti in questa città, infatti, è che nei suoi negozi e mercati si trovasse sia l'artigianato indonesiano più autentico sia la sua versione un po' più occidentalizzata. Tra le cose da comprare a Ubud di sicuro le nostre preferite erano le borse di rattan.

Altro articolo che ha catturato decisamente la nostra attenzione erano le straordinarie lampade in rattan intrecciate a mano. Delle sorte di cesti in fili di vimini chiaro dalle dimensioni, dalle forme e dai motivi decorativi più vari. Articoli del genere si possono trovare soprattutto a Bali e a prezzi non esagerati. Il problema principale con articoli del genere è come riportarseli a casa! Anche volendosi orientare su un modello più piccolo, infatti, è impensabile farlo viaggiare in valigia senza che ne esca danneggiato. Nel nostro primo viaggio in Indonesia, infatti, ci siamo limitati ad ammirarle ma senza poterne acquistare, nonostante sarebbero state il lampadario perfetto per il nostro soggiorno. Tornati però a Bali una volta avviato Mulai Design, però, ci siamo tolti la soddisfazione di sceglierne alcuni modelli e farceli spedire in Italia via nave. Ci è voluto un po' di tempo ma alla fine le nostre lampade in rattan sono arrivate sane e salve in Italia. Ovviamente ce ne siamo tenute un paio per noi, ma le altre sono a disposizone di chiunque voglia ordinarle e farsele spedire comodamente a casa.

Borse in rattan

Le borse in rattan, anche se simili alle borse di paglia artigianali che conosciamo in Europa,  sono diverse in quanto vengono intrecciate con un materiale leggero ottenuto dalle fibre dei giunchi essiccati. Il modello più celebre in tutto il mondo e più esportato è sicuramente la borsa in rattan rotonda, dalla forma che ricorda una scatola di biscotti, un modello che viene chiamato ovunque "Borsa Bali" o "Bali Bag".

Perfette per l’estate e di altissima qualità, le borse in rattan di Bali sono rivestite all’interno da tessuti colorati e i loro intrecci e le loro forme possono ampiamente spaziare. Insomma una versione più esotica delle borse di paglia artigianali che conosciamo nelle zone del Mediterraneo. Un souvenir perfetto per portare a casa un po’ di Indonesia e un po’ di Bali.

Essendo un modello molto conosciuto e cercato dai turisti, anche qui state attenti a non incappare in modelli Made in China di bassa qualità. Nel corso del nostro ultimo viaggio in Indonesia, abbiamo avuto la fortuna di incontrare un'artigiana che ci ha mostrato come creava lei stessa questi piccoli capolavori, curando con la massima attenzione ogni piccolo dettaglio. Le nostre borse in rattan e in paglia sono state realizzate proprio da lei e sono modelli di grande qualità.

Se ancora non vi abbiamo convinto ad acquistare una borsa in rattan, allora forse lo farà il video qui sotto, che vi mostra la capienza di una borsa Bali da 20 cm di diametro, esattamente come le nostre. Buona visione!

 

Potrebbero interessarti anche:

Cos’è una fouta? Partiamo da qui: chiamare la fouta “telo da mare” è decisamente riduttivo considerati gli innumerevoli utilizzi che questo elegante telo in cotone può avere.

Scommettiamo che le borse di paglia e le celebri borse bali sapranno ritagliarsi uno spazio di tutto rispetto nel panorama delle borse primavera estate 2020?